Anche la scienza contro il governo: “Scelta inverosimile, ecig salva vite” – Sigmagazine

di Barbara Mennitti

Mi sembrano inverosimili le scelte intraprese dal governo italiano”. Non ci va leggero il professor Riccardo Polosa che commenta la mazzata che si è abbattuta sul vaping italiano a margine della presentazione dello studio scientifico “Zero rischi”  alla Royal Society di Londra. E aggiunge: “Come è possibile aumentare le tasse su un prodotto che potrebbe ridurre i danni da fumo? Come si può fermare un cambiamento che potrebbe salvare migliaia di vite umane con poco? In tutti gli altri Paesi del mondo le leggi si basano sulle evidenze scientifiche, anche l’Italia dovrebbe iniziare ad adeguarsi. Proprio nell’interesse dei fumatori italiani”. Già, in tutti gli altri Paesi.
Nel nostro le cose vanno un po’ diversamente e sembra che lo studio del team di Polosa, pubblicato sulla rivista Scientific Report del gruppo Nature e presentato per la prima volta il 9 giugno scorso al Policlinico Vittorio Emanuele dell’Università di Catania, non sia stato preso in seria considerazione dalle istituzioni preposte a decidere della vita e della morte di un intero settore. Ed è un peccato, perché la ricerca condotta

Read More Here...

This entry was posted in Vaporizer E-Cigarette Stocks News. Bookmark the permalink. Follow any comments here with the RSS feed for this post. Trackbacks are closed, but you can post a comment.